La villa della Gottaccia si trova nel comune di Ladispoli tra via Nervi e via Rapallo. Il suo nome è dovuto al cryptoportico che durante la seconda guerra mondiale era usato come rifugio dagli sfollati. Adesso si estende su una superficie di 40 x 70 m di lato, ma si evince che la sua estensione doveva essere superiore. Oggi è presente il pavimento in mattoni di piccolo taglio e non in opus spicatum, tipici delle stanze usate come magazzini o opificium fabricium, infatti dai reperti trovati nel cryptoportico (provvisto di doliarium per conservare gli alimenti) e dai resti di una macina per frantoio si capisce che era una villa rustica con una continuità abitativa  tra il I e IV sec. D.C.




Rollover Button Generator by Free-Buttons.org v2.0