La “Buca di Nerone” si trova in località “La Mattonara” nel comune di Civitavecchia, dietro la fabbrica Molinari. Prende il suo nome da un’antica credenza popolare, secondo la quale l’imperatore romano Nerone, durante un viaggio a Centumcellae, vi si fermò per fare un bagno. Questa cavità circolare scavata su un basamento sedimentario (detto Macco) viene definita da Schmdiet (IL livello antico del mar Tirreno,1972) essere una peschiera connessa alla vicina villa di epoca romana detta “Villa della Mattonara”.  In realtà questa buca circolare (diametro 7m) è il fondo di una capanna del neolitico . Un secondo fondo di capanna a base ellittica (dimensioni 11m x 4m) si trova adiacente la riva costiera a circa 40m dalla buca suddetta. Adiacente la buca circolare sono presenti due fosse rettangolari (1.7 m x 0.7 m ) profonde circa 80 cm dotate di quattro scalini ed una nicchia laterale. Queste due fosse sono sicuramente collegate alla necropoli proto-etrusca della Mattonara e dovrebbero risalire alla prima età del ferro (IX-VIII sec.A.C.). All’epoca delle tombe la linea costiera era spostata 100m dentro il mare e questo ci porta ad affermare che probabilmente molti fondi di capanne e tombe a fossa sono state distrutte dall’erosione del mare.





       


Rollover Button Generator by Free-Buttons.org v2.0